Le attività dell'Associazione

Approfondire il sapere storico di tutta la valle Divedro cercando di catalogare le varie notizie e gli scritti di natura storica e culturale senza dimenticare la valorizzazione del dialetto Dvarun, al fine di poter avere una biblioteca specializzata.

Promuovere con le modalità più efficaci (stampa volantini, siti web, scuole, serate a tema, mostre ecc.) la divulgazione del materiale di ricerca dell'associazione.

Offrire la possibilità di ristampa di vecchie pubblicazioni (es: La Valle Divedro di Giorgio Alvazzi).

Individuare e catalogare edifici di notevole interesse storico sia civile sia religioso, raccogliere eventuali reperti, cercando di sensibilizzare i proprietari ad una corretta ristrutturazione.

Raccogliere scritti, immagini, filmati e altro al fine della catalogazione del patrimonio storico della valle Divedro.

Cercare di contattare altre associazioni culturali, non dimenticando la vicina Svizzera a cui siamo legati storicamente, per un confronto e scambio di idee e progetti.

Progettare una segnaletica stradale, non tralasciando targhe commemorative di personaggi illustri valdivedrini, che dovrà essere attività informativa per i giovani residenti e per il turista.

Progettare un percorso storico-artistico nelle frazioni che dovrà essere supportato da bacheche esplicative.

Promuovere un turismo culturale con eventi quali camminate per le frazioni, musica e mostre nei vari oratori, gastronomia tradizionale,ecc.

Rendere partecipi le famiglie varzesi emigrate al fine di potere ottenere notizie orali, scritte o fotografiche in loro possesso, il tutto legato anche allo studio demografico della valle.